Valutazioni e Autorizzazioni Ambientali: VAS - VIA - AIA

Sei in:

II° Aggiornamento Piano di Gestione del Distretto dell'Appennino Centrale (PGDAC.3 per il ciclo 2021-2027)

Informazioni generali

Piano: II° Aggiornamento Piano di Gestione del Distretto dell'Appennino Centrale (PGDAC.3 per il ciclo 2021-2027)

Proponente: Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Centrale

Settore di pianificazione: Acqua

Descrizione: Il distretto idrografico dell'Appennino centrale interessa i territori delle regioni Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Lazio, Molise. Il Piano di gestione del distretto idrografico (PGDAC) rappresenta lo strumento conoscitivo, strategico e programmatico che indica, a scala di distretto idrografico, le azioni da porre in essere per il raggiungimento degli obiettivi ambientali per i corpi idrici, superficiali e sotterranei, analizzandone anche le componenti socio-economiche, secondo i dettami della direttiva europea 2000/60/CE (Direttiva Quadro Acque). Il "Secondo Aggiornamento del Piano di gestione delle acque del Distretto dell'Appennino centrale"(PGDAC.3 per il ciclo 2021-2027), redatto ai sensi della direttiva 2000/60/CE, è stato sottoposto alla procedura di Verifica di assoggettabilità a Valutazione ambientale strategica, conclusasi con provvedimento negativo all'esclusione dalla procedura di Valutazione ambientale strategica.

Informazioni aggiuntive: https://www.autoritadistrettoac.it/ente/estensione-territoriale

Sito Web di interesse: https://www.autoritadistrettoac.it/

Scadenza presentazione osservazioni: 10/02/2022 mail

Territori ed aree marine

Regioni: Lazio, Emilia Romagna, Molise, Umbria, Marche, Abruzzo, Toscana

Province: Vedi informazioni aggiuntive

Comuni: Vedi informazioni aggiuntive

Aree marine: Nessuna area marina

Scegli la procedura

Procedura Codice procedura Data avvio Stato procedura
Valutazione Ambientale Strategica 7327 12/08/2021 Consultazione sul Piano e sul Rapporto Ambientale Dettagli procedura Documentazione